Massimino e il debito di droga non pagato: "Ci dugnu du pumpati"

Il boss pensa di rinunciare a incassare 20 mila euro e consumare una vendetta sparando ai debitori

“Mandiamoli a chiamare a tutti e tre.. .che c.. me ne fot.. di 20 mila euro a me… prima mi devo passare un piacere.. .“ci abbiu du pumpati”... digli che vengono con le pistole addosso, abbiamo le.. .caricale.. .tutte, tenetevi tutti pronti.. .silenziatore. . .e silenziatore montala, che sguainiamo”.

Mafia, droga e racket: scatta l'operazione "Kerkent" con 32 arresti

Antonio Massimino pensa di risolvere i contrasti con i debitori alla vecchia maniera. Tre empedoclini non gli avevano pagato una partita di droga e il boss si infastidisce e pensa di ucciderli. Rinuncia al credito pur di dargli “du pumpati” e non teme che i suoi rivali possano sparare per primi perché lui e i suoi uomini, secondo quanto ipotizza la Dia, andavano in giro armati ed erano pronti a fare fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO. Arrestati i presunti fiancheggiatori di Massimino

Non a caso, meno di un mese fa, il 6 febbraio, Antonio Massimino e il nipote Gerlando, omonimo del figlio arrestato ieri, sono stati arrestati dai carabinieri dopo essere stati scoperti a occultare un piccolo arsenale nei pressi dell’abitazione del cinquantenne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento