Cronaca

Mafia, politica e massoneria: il deputato Gallo querela il pentito Tuzzolino

Le dichiarazioni dell'architetto continuano a suscitare polemiche e ad alimentare battaglie giudiziarie

Le dichiarazioni del pentito-architetto Giuseppe Tuzzolino, sugli intrecci tra mafia, politica e massoneria continuano a suscitare polemiche e ad alimentare battaglie giudiziarie.

Il deputato di Forza Italia, Riccardo Gallo, ha nuovamente querelato Tuzzolino, poiché - scrive il parlamentare in una nota - "mi coinvolge in modo del tutto calunnioso in  vicende a me del tutto estranee".

"Come nell’aprile 2016, a seguito di altre calunnie propalate dallo stesso Tuzzolino e offerte in pasto ai media purtroppo senza un preliminare riscontro, - continua Gallo - anche adesso, allo stesso modo, ho dato mandato ai miei legali di proporre querela in sede penale ed esposto all’Agcom a tutela della mia onorabilità, ciò anche al fine di scongiurare che tali dichiarazioni infamanti siano diffuse attraverso organi di stampa e blog senza le dovute rettifiche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, politica e massoneria: il deputato Gallo querela il pentito Tuzzolino

AgrigentoNotizie è in caricamento