Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Mafia catanese e scommesse online, sequestrate agenzie anche in provincia

I sigilli sono stati apposti nell'ambito dell'operazione denominata "Apate", coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, che ha disarticolato una vasta rete illegale finalizzata alla raccolta del gioco d'azzardo

Sono state sequestrate - sono complessivamente 38 - anche agenzie di scommesse in provincia di Agrigento, nonché i relativi patrimoni aziendali, beni mobili e immobili, conti correnti e rapporti finanziari per un valore, sempre complessivamente, di oltre 30 milioni di euro. I sequestri sono stati realizzati nell'ambito dell'operazione denominata "Apate", coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catania, che ha disarticolato una vasta rete illegale finalizzata alla raccolta del gioco d'azzardo e delle scommesse on line.

All'alba sono state eseguite numerose misure di custodia cautelare in tutta la Sicilia orientale nei confronti di persone vicine ai clan mafiosi catanesi Santapaola, Cappello e Bonaccorsi-Carateddi. In totale risultano indagate 65 persone, molte delle quali organiche o vicine ai predetti clan mafiosi. Le ipotesi di reato contestate vanno dall'associazione per delinquere finalizzata all'esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse, alla truffa aggravata ai danni dello Stato, all'intestazione fittizia di beni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia catanese e scommesse online, sequestrate agenzie anche in provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento