Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Lampedusa, M5s: «Cpsa svuotato per eludere controlli Cie-Cara»

E' in atto un trasferimento di parte degli ospiti del Centro di accoglienza lampedusano, "sovrappopolato" per l'incessante numero di sbarchi, operato grazie all'aliscafo predisposto dalla Prefettura di Agrigento. «Migranti in fila al porto di Lampedusa per essere caricati su aliscafi e traghetti e trasferiti, così da avere il Cpsa di Lampedusa nel numero legale previsto, giusto in tempo per la visita odierna della commissione la missione Cie-Cara. Questo è veramente vergognoso», dicono i deputati della commissione Cie-Cara e i deputati all'Ars del M5s

E' in atto un trasferimento di parte degli ospiti del Centro di accoglienza lampedusano, "sovrappopolato" per l'incessante numero di sbarchi, operato grazie all'aliscafo predisposto dalla Prefettura di Agrigento.

Ma per il M5s si tratta di una "manovra" per avere il Cpsa di Lampedusa nel numero legale previsto, «giusto in tempo per la visita odierna della commissione la missione Cie-Cara. Questo è veramente vergognoso», scrivono in una nota.

«Migranti in fila al porto di Lampedusa per essere caricati su aliscafi e traghetti e trasferiti - dicono i deputati della commissione Cie-Cara e i deputati dell’Ars definendo la situazione "l’imbroglio della missione" -. Siamo testimoni diretti qui a Lampedusa di quanto sta avvenendo in questo momento. I migranti ammassati che vengono spostati in fretta e furia perché così non ci sono situazioni d’emergenza per il Cpsa, per chi lo gestisce e per l’amministrazione comunale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa, M5s: «Cpsa svuotato per eludere controlli Cie-Cara»

AgrigentoNotizie è in caricamento