Lotteria Italia, niente da fare per l'Agrigentino: nessun premio

Sono stati circa 6,7 milioni i biglietti venduti nell'edizione di quest'anno, con una raccolta vicina ai 34 milioni di euro

Agrigento non c'è. E nemmeno uno dei suoi Comuni della provincia. La "dea bendata", a questo giro, ha platealmente dimenticato l'Agrigentino. Sono stati circa 6,7 milioni i biglietti venduti nell'edizione di quest'anno della Lotteria Italia, con una raccolta vicina ai 34 milioni di euro. Il primo premio è andato ad un biglietto che è stato venduto a Torino. Sono stati invece 180 i biglietti vincenti da 20 mila euro ciascuno, quelli cioè di terza categoria. Niente da fare per Agrigento e provincia che non è riuscita ad aggiudicarsi neanche un premio di terza categoria. 

Lotteria Italia, i biglietti vincenti: pioggia di premi per Palermo

Qualora gli agrigentini avessero acquistato in altre province - pratica molto diffusa - i biglietti rivelatisi vincenti, i premi vanno così riscossi: i ticket vincenti integri ed in originale devono essere presentati all'Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., viale del Campo Boario 56/D, - 00154 Roma, o fatti pervenire, a rischio del possessore, al medesimo Ufficio Premi, indicando le generalità, l'indirizzo del richiedente e le modalità di pagamento richieste (assegno circolare, bonifico bancario o postale).

I biglietti possono essere presentati in uno sportello della banca Intesa Sanpaolo; in tal caso la banca provvede al ritiro del tagliando vincente, integro ed in originale, ed al suo inoltro a Lotterie Nazionali S.r.l., rilasciando al possessore apposita ricevuta.

Ricordiamo che i premi dovranno essere reclamati attraverso la presentazione del biglietto o del promemoria di gioco secondo le modalità previste, entro e non oltre il 180° giorno successivo a quello della pubblicazione sul sito www.adm.gov.it del Bollettino Ufficiale dell’estrazione della Lotteria Italia 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di regola il pagamento avviene entro 45 gg dalla presentazione della richiesta di riscossione della vincita. Il premio può essere reclamato solo e unicamente dietro presentazione del biglietto integro e in originale, quindi in caso di smarrimento il premio non potrà essere pagato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento