Lorena Quaranta non c'è più, Favara è sotto choc: sarà lutto cittadino

La giovane donna sarebbe stata uccisa dal suo compagno. La ragazza aveva un grande sogno, ovvero quello di diventare un medico affermato

Lorena Quaranta

E’ stato un risveglio drammatico per i favaresi. La comunità è sotto choc per la morte di Lorena Quaranta. La giovane donna, uccisa dal fidanzato, era molto conosciuta in città. Lorena Quaranta aveva un grande sogno, ovvero quello di diventare un medico. La favarese, che studiava all’università di Messina, amava la vita. Non è una retorica, ma a scriverlo sui suoi profili social, era stata lei stessa. L’emergenza Covid 19 l’aveva colpita particolarmente tanto da invitare tutti a “rimanere uniti, a restare a casa”. Lorena Quaranta aveva brindato al nuovo anno accanto al suo compagno, la stessa persona che - questa mattina - avrebbe confessato il femminicidio.

Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

"Favara oggi si è svegliata fra le lacrime - dice Anna Alba, sindaco di Favara. Ho appreso stamani la tragica notizia della prematura scomparsa della nostra concittadina Lorena, per mano di un gesto vile, ignobile. Favara vive la tragedia nella tragedia. La nostra comunità si stringe al dolore della famiglia Quaranta". La città, nei prossimi giorni, accoglierà la salma. Anna Alba ha proclamato il lutto cittadino. "Non ti dimenticheremo mai Lorena - scrivono gli amici della giovane donna - non doveva andare così". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A strangolare la favarese sarebbe stato Antonio De Pace, fidanzato della giovane donna e attualmente ricoverato al Policlinico. L’uomo, è piantonato dai militari dell’Arma. Sarebbe stato lui stesso, secondo una prima ricostruzione, a confessare il delitto. Antonio De Pace avrebbe anche tentato il suicidio. Indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento