Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca piazza Raffaello

Lite in piazza a Porto Empedocle, 37enne rischia di perdere l'orecchio

Dopo un primo ricovero all’ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, è stato trasferito al reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale "Civico" di Palermo dove i medici hanno cercato di salvargli l’orecchio

Potrebbe perdere il padiglione auricolare il trentasettenne che, nella tarda serata di martedì, ha avuto una colluttazione con un altro empedoclino in piazza Raffaello.

Dopo un primo ricovero all’ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, è stato trasferito al reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale "Civico" di Palermo dove i medici hanno cercato di salvargli l’orecchio.

Secondo le prime ricostruzioni degli agenti del commissariato "Frontiera", coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, il 37enne sarebbe stato "ripreso" dal concittadino per aver fatto insistenti quanto pensanti tentativi di corteggiamento nei confronti di una ventenne risultata essere poi la sorella. Da qui sarebbe scattato un alterco sfociato poi in un vero corpo a corpo in cui ad avere la peggio sarebbe stato il 37enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in piazza a Porto Empedocle, 37enne rischia di perdere l'orecchio

AgrigentoNotizie è in caricamento