Cronaca Campo sportivo / Via Giuseppe Toniolo

Agrigento, lite tra fidanzati rischia di finire in tragedia: ragazza trascinata da un'auto

La ragazza si è aggrappata al finestrino del mezzo del compagno, nel tentativo di non farlo andare via. Ma il giovane, preso dalla rabbia, non si sarebbe accorto della fidanzata, trascinandola per alcuni metri

Via Toniolo, ad Agrigento

Dopo aver saputo che la storia tra loro sarebbe finita, è scesa dall'auto dell'ormai ex fidanzato prendendola a calci e pugni. Subito dopo si è aggrappata al finestrino, nel tentativo di non farlo andare via. Ma il giovane, preso dalla rabbia, non si sarebbe accorto della ragazza, trascinandola per alcuni metri.

Non ha comunque riportato ferite gravi la 24enne agrigentina, soccorsa la notte tra martedì 2 e mercoledì 3 settembre, intorno alle 3.30, in via Toniolo, ad Agrigento, a poche centinaia di metri dallo stadio "Esseneto". La ragazza, che sembrava essere sotto l'effetto di bevande alcoliche, è stata soccorsa e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento: per lei i medici hanno disposto una prognosi di 15 giorni in seguito alle lesioni riportate nell'incidente.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, che hanno stabilito la calma tra i due.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, lite tra fidanzati rischia di finire in tragedia: ragazza trascinata da un'auto

AgrigentoNotizie è in caricamento