Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Centro città

Matrimonio in "frantumi" e scoppia la lite fra gli ex coniugi: interviene la polizia

Urla e accuse che hanno fatto scattare l'allarme. Qualcuno, temendo il peggio, ha composto il 113 e sul posto si sono precipitati i poliziotti della sezione "Volanti"

Scoppia una lite fra una ormai ex coppia di coniugi - marito e moglie sono, infatti, in fase di separazione - e interviene anche la polizia per riportare la calma. E' accaduto all'interno di un esercizio commerciale del centro storico. Ed è proprio all'interno del negozio che la donna, una quarantenne, si sarebbe recata per cercare di fare in modo che il marito non facesse intromettere altre persone nella loro separazione. Il dialogo si è ben presto acceso e la donna - a detta dell'uomo - l'avrebbe ingiuriato. 

Urla e accuse che hanno fatto scattare l'allarme. Qualcuno, temendo il peggio, ha infatti composto il 113 e sul posto si sono precipitati i poliziotti della sezione "Volanti" della Questura di Agrigento. Agenti che hanno riportato la calma, ricostruito l'accaduto e invitato entrambi gli ormai ex coniugi a formalizzare, qualora lo ritenessero opportuno, querela di parte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio in "frantumi" e scoppia la lite fra gli ex coniugi: interviene la polizia
AgrigentoNotizie è in caricamento