Cronaca

Perde il controllo e l'auto finisce in mare, ritirata la patente a pensionato 86enne

Temendo il peggio, sul posto è accorso il sanitario della Guardia medica e i carabinieri della locale stazione

Perde il controllo della sua auto, una Fiat Punto, e finisce in bilico toccando le acque del molo. E’ accaduto ieri mattina a Linosa. Protagonista, suo malgrado, un pensionato ottantaseienne: un turista milanese che però avendo casa sull’isola è un habitué della più piccola delle Pelagie. Temendo il peggio, sul posto è accorso il sanitario della Guardia medica e i carabinieri della locale stazione. Tutti si sono subito sincerati, naturalmente, delle condizioni di salute dell’anziano che è risultato illeso, ma sotto choc. I militari dell’Arma hanno accertato, durante il loro mirato sopralluogo, che il pensionato ottantaseienne aveva fatto una manovra azzardata. A scopo esclusivamente precauzionale, i carabinieri hanno ritirato la patente di guida al “nonnino” milanese.

Per fortuna, però, nessuno s’è fatto male: né fra coloro che, in quell’esatto istante, erano al porto, né tanto meno il pensionato ottantaseienne che, a quanto pare, già il giorno precedente, aveva un altro piccolo impatto, forse col marciapiede. E’ stato poi necessario richiedere l’intervento di un mezzo pesante, una gru, per riuscire a rialzare l’utilitaria Fiat e a rimetterla su strada. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo e l'auto finisce in mare, ritirata la patente a pensionato 86enne

AgrigentoNotizie è in caricamento