Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Licata

"Viola la sorveglianza e scappa dal commissariato, arrestato dopo giorni di ricerche

Il quarantacinquenne è stato ritrovato, dalla polizia, in spiaggia ed è stato bloccato nonostante un nuovo tentativo di fuga

Viola le prescrizioni della sorveglianza speciale e viene portato in commissariato. Anziché restare in ufficio, attendendo la verbalizzazione delle violazioni, scavalca il cancello e se ne va via. Da sabato è stato ritrovato, dai poliziotti, mercoledì. Era in spiaggia e alla vista degli agenti del commissariato di Licata è – stando all’accusa – nuovamente fuggito a gambe levate.

La polizia – più pattuglie sono state fatte convergere nella zona - è però riuscita a bloccare e ad arrestare C. O., già noto alle forze dell’ordine, di 45 anni. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, il licatese è stato posto – in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto – nelle camere di sicurezza del commissariato. L’indagato ha nominato quale suo difensore di fiducia l’avvocato Gaspare Lombardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Viola la sorveglianza e scappa dal commissariato, arrestato dopo giorni di ricerche

AgrigentoNotizie è in caricamento