Trova portafogli e se ne appropria, i vigili urbani: "Lo riconsegni, è reato"

La polizia municipale, controllando il sistema di video sorveglianza posto a presidio dell'esercizio commerciale di via Palma, ha acquisito le immagini della persona che ha recuperato e nascosto il portafogli

Il fotogramma estrapolato dalla polizia municipale di Licata

Trova un portafogli in un supermercato e anziché consegnarlo - alle forze dell'ordine - se ne appropria. La polizia municipale di Licata, coordinata dal comandante Giovanna Incorvaia, controllando il sistema di video sorveglianza posto a presidio dell'esercizio commerciale di via Palma ha acquisito le immagini della persona che ha ritrovato il portafogli. Da ore è stato lanciato un vero e proprio appello. 

"Ecco uno dei fotogrammi che ritraggono la persona che dopo aver ritrovato un portafogli a terra al supermercato di via Palma, si china, lo recupera, lo mette nel carrello e lo occulta coprendolo con la spesa - scrive la polizia municipale di Licata - . Confidiamo che qualche persona amica o familiare riconoscendo l'abbigliamento, consigli di fare la cosa giusta evitando, prima che sia tardi, le naturali conseguenze del gesto. Ricordiamo infatti - concludono i vigili urbani - che ritrovare qualcosa e trattenerla costituisce reato". Reato per il quale si può procedere a querela di parte 

La persona rischia infatti una denuncia alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A recuperare, e non riconsegnare, il portafogli è stata una donna. Il portafogli appartiene ad un'altra licatese.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento