Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Torture a disabili e aggressione ad ex assessore, il riesame conferma le due ordinanze

Le sevizie, realizzate anche da alcuni maggiorenni, furono riprese con i telefonini e diffuse sui social. Paolo Licata, ex componente della giunta, finì, invece, in ospedale con una prognosi di 30 giorni

Alcuni frame dei video che ritraggono le violenze

Ordinanza cautelare confermata anche se, per uno dei due indagati, cade una delle accuse. Queste le decisioni del tribunale del riesame per i due quattordicenni arrestati il 23 aprile, dai carabinieri, in esecuzione di altrettanti provvedimenti del tribunale per i minorenni di Palermo. Si tratta - secondo l'accusa - dei vandali che, lo scorso 24 marzo, aggredirono l'ex assessore comunale che li aveva richiamati dopo averli sorpresi a danneggiare una porzione della villa comunale Regina Elena.

Paolo Licata, 62 anni, allora finì in ospedale, al "San Giacomo d'Altopasso", dove i medici gli diagnosticarono ferite guaribili in circa 30 giorni. 

I due quattordicenni - stando sempre all'accusa - sono coinvolti anche nell'inchiesta. arrivata all'epilogo, che, a fine dello scorso gennaio, portò in carcere altre tre persone che - stando all'accusa di carabinieri e Procura - picchiavano, sequestravano e umiliavano dei disabili, riprendendo le drammatiche scene con i telefoni cellulari, per poi pubblicare i video sui social.

La Procura della Repubblica di Agrigento, per i tre fermati dello scorso gennaio, oltre alla violazione di domicilio e al sequestro di persona, contestò il reato di tortura. I due ragazzini - in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare - erano stati collocati in comunità.   

I difensori, gli avvocati Santo Lucia e Francesco Lumia, hanno impugnato il provvedimento ritenendo che il quadro indiziario non fosse sufficientemente solido. I giudici del tribunale della libertà hanno valutato non riscontrata la sola accusa, a carico di uno dei due minorenni, di avere fatto da "palo" in occasione della spedizione punitiva nei confronti di Licata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torture a disabili e aggressione ad ex assessore, il riesame conferma le due ordinanze

AgrigentoNotizie è in caricamento