"Tenta di uccidere il compagno della madre a coltellate per gelosia", 20enne resta in carcere

Il tribunale del riesame conferma l'arresto del giovane che aveva ammesso i fatti: "Ho avuto un raptus"

FOTO ARCHIVIO

Ricorso rigettato e ordinanza in carcere confermata. Il tribunale del riesame di Palermo, al quale si è rivolto il difensore, l'avvocato Francesco Lumia, non modifica il provvedimento restrittivo emesso dal gip di Agrigento, Stefano Zammuto, che aveva convalidato l'arresto e disposto la custodia in cella, per l'accusa di tentato omicidio, per il ventenne Francesco Amatore, fermato dai carabinieri il 23 giugno, alcuno ore dopo l'episodio.

Il giovane è accusato di avere inferto una coltellata alla nuca al giovane compagno della madre. Durante l'interrogatorio ha dato una versione dei fatti confusa, dicendo di avere un'amnesia e di essere in stato di shock. Ai carabinieri aveva rilasciato alcune dichiarazioni spontanee sostenendo di averlo colpito dopo una sorta di raptus e ammettendo, in sostanza, i fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quel pomeriggio, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata è arrivato, con una brutta ferita da arma da taglio alla nuca, un ventisettenne. I carabinieri, avvisati dai medici, in poche ore, hanno interrogato il ferito ed è scattato l'arresto per il ventenne che è stato trasportato in carcere. All'origine del gesto pare ci sarebbe la gelosia dell'indagato nei confronti dell'uomo con cui avrebbe avuto diversi litigi. Fino all'aggressione che per poco non scaturiva in tragedia. L'uomo, che ai carabinieri ha detto che, a suo giudizio, il ragazzo non voleva ucciderlo, è stato dimesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento