"Hashish dentro il portaocchiali di stoffa", arrestato un ventiduenne

I poliziotti, durante il controllo del territorio, hanno notato un'autovettura sospetta - in quanto posteggiata lungo una strada sterrata - e hanno deciso di effettuare l'ispezione

(foto ARCHIVIO)

E' stato trovato in possesso di 57,80 grammi di hashish. Droga che era custodita all'interno di un sacchetto portaocchiali di stoffa. E' per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che i poliziotti del commissariato di Licata hanno arrestato un ventiduenne disoccupato, F. S.. La roba sequestrata al ventiduenne era suddivisa in 10 involucri confezionati, verosimilmente destinata dunque allo spaccio. 

L'arresto è stato effettuato dai poliziotti del commissariato di Licata durante un ordinario controllo del territorio, durante il quale è stata notata un'autovettura sospetta. "Sospetta" perché posteggiata lungo una strada sterrata. Gli agenti hanno dunque deciso di effettuare la perquisizione e sul sedile, lato passeggero, è stato rinvenuto il portaocchiali di stoffa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento