rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Licata

"Patto per la sicurezza urbana – Licata sicura": al via la cabina di regia

Forze dell'ordine e altre istituzioni attorno a un tavolo, in prefettura, per risolvere le problematiche legate all'ordine pubblico sul territorio

Dopo i primi incontri di carattere analitico ed organizzativo, entra nel vivo l’attività della "cabina di regia", costituita alla prefettura di Agrigento, per l’attuazione del "Patto per la sicurezza urbana – Licata Sicura", sottoscritto nell’ottobre scorso tra il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa, ed il sindaco di Licata Giuseppe Galanti.

"Il patto - spiega la prefettura attraverso una nota -, tradizionale strumento di sicurezza partecipata, prevede la promozione di “azioni integrate” volte al miglioramento della sicurezza pubblica e della sicurezza urbana nel territorio di Licata nell’ottica di collaborazione tra le istituzioni e tra queste e la cittadinanza, anche al fine di stimolarne la partecipazione attiva nell’intercettare fenomeni di devianza, situazioni di disagio sociale, degrado e criticità diffuse".

La "cabina di regia", costituita da rappresentanti delle forze di polizia, dal comandante della polizia locale, da referenti della curia arcivescovile e dell'ufficio scolastico provinciale, è coordinata dal dirigente dell'area ordine e sicurezza pubblica della Prefettura e può essere integrata da altri componenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Patto per la sicurezza urbana – Licata sicura": al via la cabina di regia

AgrigentoNotizie è in caricamento