rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Licata

Picchia la moglie per sei anni, il giudice gli vieta di avvicinarsi e fa mettere il braccialetto elettronico

Un 47enne, dal 2014, avrebbe ripetutamente maltrattato la donna violando pure gli obblighi di assistenza familiare

I poliziotti del commissariato di Licata hanno sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, con applicazione del braccialetto elettronico di controllo a distanza, 47enne accusato di maltrattamenti, lesioni aggravate e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

L'uomo, dal 2014, avrebbe ripetutamente picchiato e vessato la moglie. Il giudice, adesso, gli ha imposto di tenersi distante almeno 500 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie per sei anni, il giudice gli vieta di avvicinarsi e fa mettere il braccialetto elettronico

AgrigentoNotizie è in caricamento