Controlli nei luoghi della movida, 20enne trovato con la "roba": segnalato

Il nominativo del giovane è stato comunicato alla Prefettura quale assuntore abituale di sostanze stupefacenti

E' stato trovato in possesso di una piccola quantità di "roba". Ha 20 anni il licatese che, nelle ultime ore, è stato segnalato - dai poliziotti del commissariato cittadino - alla Prefettura di Agrigento quale assuntore abituale di sostanze stupefacenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti, di fatto, stanno cercando di portare avanti un'autentica "guerra" contro il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti. E su disposizione del questore di Agrigento Rosa Maria Iraci hanno, infatti, potenziato i controlli in tutti i luoghi tipici della movida di Licata. Appena nei giorni scorsi, erano stati 6 - fra cui tre minorenni - ad essere stati segnalati perché trovati in possesso di modiche quantità di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Tornano a casa e la trovano occupata: scoppia il caos a Villaseta

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento