rotate-mobile
Cronaca Licata

Istituto comprensivo "Leopardi", rubati tre proiettori per Lim

Il dirigentee: "Il valore commerciale per queste 'belle persone' credo che sia prossimo allo zero, ma l'effetto immediato è che  i miei alunni e i docenti non potranno utilizzare la tecnologia a scuola"

Tre proiettori per Lim sono stati rubati da uno dei plessi dell'istituto comprensivo Giacomo Leopardi di Licata. Un bottino misero. Una razzia che creerà però dei problemi a docenti ed alunni quando si potrà tornare a fare regolarmente lezione. A rendere noto il furto - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - è stato il dirigente Maurizio Buccoleri: "Il valore commerciale per queste 'belle persone' credo che sia prossimo allo zero, ma l'effetto immediato è che  i miei alunni e i docenti non potranno utilizzare la tecnologia a scuola. Prima che qualcuno dica: ma la videosorveglianza? La scuola - ha proseguito il dirigente scolastico - non riceve soldi da quasi 4 anni e senza soldi non si compra neanche un gessetto".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto comprensivo "Leopardi", rubati tre proiettori per Lim

AgrigentoNotizie è in caricamento