rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Licata

Chiese nel "mirino", ladri in azione a Santa Barbara

I malviventi sono riusciti ad intrufolarsi nella sacrestia da dove hanno portato via alcune chitarre. Hanno cercato anche di rubare i pc, ma non ci sono riusciti

Chiese nel "mirino". Questa volta non per un incendio, ma per un furto. E' accaduto alla parrocchia di Santa Barbara a Licata. Qualcuno è riuscito ad intrufolarsi e dalla sacrestia hanno portato via delle chitarre che si trovavano in un armadio ed hanno cercato anche di rubare alcuni computer.

Non vi sono riusciti perché, probabilmente sentendo dei rumori e temendo di essere scoperti, sono scappati. Ad indagare, sono gli agenti del commissariato di polizia. A scoprire l'accaduto è stato il parroco di Santa Barbara, padre Gerlando Montana Lampo. Il sacerdote, per prepararsi ad officiare la messa del pomeriggio, ha raggiunto la sacrestia, ma dopo avere aperto la porta si è reso che tutto era stato messo sottosopra. A quel punto il parroco non ha toccato nulla ed ha avvertito la polizia.

Gli agenti della Scientifica non hanno rinvenuto segni di effrazione sulle porte e sulle finestre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiese nel "mirino", ladri in azione a Santa Barbara

AgrigentoNotizie è in caricamento