"Topi d'appartamento" all'opera: arraffati oro e attrezzature

I malviventi hanno portato via preziosi per circa 2 mila euro, indaga la polizia

Come abbiano fatto ad intrufolarsi all’interno di quell’abitazione, zona San Paolo di Licata, ieri, non risultava essere ancora chiaro. O almeno non veniva divulgato. Era certo però, già ieri pomeriggio, che da quella residenza, la banda di malviventi avevano portato via monili in oro, per circa 2 mila euro, nonché un flex e un martelletto pneumatico.

I “topi d’appartamento” sono entrati in azione – senza lasciarsi, a quanto pare, tracce o indizi dietro le spalle – approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa. Hanno arraffato e portato via tutto quello che di prezioso o di interessante hanno trovato e si sono, poi, dileguati nel nulla. Ieri mattina, in zona San Paolo, si sono precipitati – una volta acquisito l’Sos – i poliziotti del commissariato di Licata e gli agenti della Scientifica. Proprio questi ultimi si sono subito messi a “caccia” di tracce e indizi per poter identificare uno o più componenti della banda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difficile – ma non impossibile – pensare che ad agire sia stata una sola persona. L’ipotesi è che ad entrare in azione siano state almeno un paio di delinquenti. Sono state avviate le indagini e nessuno, dalla polizia, ieri, lasciava trapelare il minimo dettaglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento