Cronaca Licata

"Furto aggravato", sentenza irrevocabile: detenzione domiciliare per 48enne

I poliziotti del commissariato di Licata hanno dato esecuzione ad un'ordinanza del tribunale di Sorveglianza

La sentenza per furto aggravato, emessa dal tribunale di Agrigento, è diventata irrevocabile. E' in esecuzione di un'ordinanza dell'ufficio Sorveglianza del palazzo di giustizia della città dei Templi che i poliziotti del commissariato di Licata hanno sottoposto ai domiciliari C. R. di 48 anni. La misura della detenzione domiciliare, come da sentenza, è di sei mesi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furto aggravato", sentenza irrevocabile: detenzione domiciliare per 48enne

AgrigentoNotizie è in caricamento