Cronaca

Strani furti e atti vandalici nei cimiteri: reclamati più controlli

Dai campisanti spariscono fioriere, vasi, fiori, talvolta anche secchi, e scope

(foto ARCHIVIO)

Strani furti nei cimiteri di Marianello e dei Cappuccini. Spariscono fioriere, vasi, fiori, talvolta anche secchi, e scope. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Diverse le segnalazioni con le quali i cittadini reclamano maggiori controlli, ma reclamano anche la collocazione di telecamere di video sorveglianza per stanare i responsabili. La notte di Natale, i vandali si sono scagliati contro le macchine elettriche adibite al trasporto - nei cimiteri comunali cittadini - delle persone disabili. Uno dei mezzi è stato pesantemente danneggiato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strani furti e atti vandalici nei cimiteri: reclamati più controlli

AgrigentoNotizie è in caricamento