Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Licata

Crollano calcinacci in cucina, 81enne ferita alla testa finisce in ospedale

I pompieri hanno rimesso in sicurezza gli interni dell'abitazione, mentre i poliziotti si sono occupati della ricostruzione dell'accaduto

Una pensionata di 81 anni è stata portata, nel tardo pomeriggio di ieri, al pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso". La donna è rimasta ferita alla testa e al volto dopo che è stata raggiunta dalla "pioggia" di calcinacci che s'è staccata - anche a grossi pezzi - dal soffitto dell'alloggio popolare dove, in via Cappellini, vive. 

L'anziana era in cucina quando si è verificato il cedimento di una lastra di intonaco. Nonostante fosse ferita, la pensionata è riuscita a lanciare l'Sos. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco che hanno, di fatto, messo in sicurezza gli interni dell'abitazione che si trova nel quartiere Oltreponte. Il 118, intanto, ha trasferito l'anziana in ospedale da dove, dopo che le sono stati applicati più punti di sutura, è stata dimessa. Al lavoro anche i tecnici del Comune e i poliziotti del locale commissariato che si sono occupati di ricostruire l'incidente. 

Già nei primi mesi del 2020, l'avvocato Gaspare Lombardo aveva diffidato - e tornerà a farlo anche nelle prossime ore - il proprietario Iacp. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollano calcinacci in cucina, 81enne ferita alla testa finisce in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento