Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Caso di Coronavirus a Licata? Messaggio fake fa dilagare la psicosi

A smentire la notizia infondata, con un post sui social network, sono stati gli stessi commercianti cinesi e l'azienda ospedaliera

(foto ARCHIVIO)

Il messaggio audio rimbalza da cellulare a cellulare. Si parla di uno dei più frequentati store della città e si evidenzia il recente rientro dei proprietari del negozio dalla Cina. E a Licata, ad un certo punto, dilaga la psicosi Coronavirus. E' accaduto nel pomeriggio di sabato e, ad un certo punto, sono stati gli stessi commercianti cinesi a dover smentire - con un post su un social network - la notizia infondata. 

A smentire, categoricamente, casi di Coronavirus a Licata - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - anche l'azienda ospedaliera. Anche al "San Giacomo d'Altopasso", rispondendo ad una precisa indicazione della direzione sanitaria aziendale dell'Asp, ha adottato una serie di precauzioni per il personale medico e infermieristico.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso di Coronavirus a Licata? Messaggio fake fa dilagare la psicosi

AgrigentoNotizie è in caricamento