menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta di Licata

Una veduta di Licata

Licata ad un passo dalla zona rossa: sono trenta i nuovi contagi

Appello del sindaco Galanti ai cittadini: necessario usare massima attenzione per prevenire nuovi casi

Licata è ormai ad un passo a divenire una nuova (e purtroppo ennesima) zona rossa in provincia di Agrigento. Ad annunciarlo è il sindaco Pino Galanti, che ha ricevuto dall'Azienda sanitaria provinciale la comunicazione di trenta nuovi soggetti positivi al Coronavirus.Altri trenta tamponi sono al momento in attesa di conferma. 

Coronavirus, 1300 nuovi casi in Sicilia 172 in provincia

"Una situazione gravissima - dice il primo cittadino - che potrebbe costringere il presidente della Regione, già nelle prossime ore, a dichiarare la zona Rossa. E' il momento di dire basta – sono le parole del primo cittadino – all’irresponsabilità. Evidentemente, numeri alla mano, i recenti appelli alla prudenza non sono serviti a nulla. Gli assembramenti sono continuati, malgrado i serrati controlli. In tanti, probabilmente, hanno sottovalutato il fatto che il virus continua a circolare, eccome. Mi rivolgo – ha aggiunto il sindaco – a tutti: soprattutto in questo week end rimanete a casa, uscite solo in caso di estrema necessità. I giovani non si concentrino nelle piazze, negli abituali luoghi di ritrovo, non si fermino davanti ai locali. E’ a rischio la salute dei vostri genitori, dei vostri nonni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento