Cero acceso davanti la casa di un ex poliziotto: aperta un'inchiesta

Pochi giorni prima, uno degli specchietti dell'autovettura dell'ex sovrintendente, era stato volontariamente danneggiato 

(foto ARCHIVIO)

Un cero acceso è stato piazzato davanti l'ingresso della casa, in via Nestore Allotto a Licata, dell'ex sovrintendente capo coordinatore Alessandro Licata D'Andrea. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. L'episodio si è verificato nella notte fra il 30 aprile e il primo maggio. Scattato l'allarme, sul posto si sono portati i poliziotti del commissariato cittadino e quelli della Scientifica per cercare di individuare eventuali tracce di chi ha messo a segno quella che ha tutte le sembianze dell'intimidazione. Al vaglio delle forze dell'ordine ci sono però anche le situazioni di degrado e disagio della zona. Pochi giorni prima, uno degli specchietti dell'autovettura dell'ex poliziotto, era stato volontariamente danneggiato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento