Sabato, 20 Luglio 2024
Carabinieri / Licata

"Pazienti non registrati e locali senza estintori": denunciato titolare casa di riposo

Un trentaseienne è stato deferito alla Procura e dovrà pagare una sanzione amministrativa di 2.000 euro

Mancava la registrazione dei pazienti alloggiati nella casa di cura, ma nella struttura non c’erano nemmeno gli indispensabili estintori. Il presidente di una cooperativa sociale Onlus è stato denunciato – dai carabinieri del Nas – per mancata iscrizione all’albo comunale degli enti assistenziali, mancata comunicazione delle persone ricoverate e alloggiate e gli è stata contestata anche la violazione della normativa sulla sicurezza dei luoghi del lavoro.

A finire nei guai, con la Procura della Repubblica di Agrigento e a dover pagare una sanzione di duemila euro, è stata una trentaseienne di Licata.

I carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Licata, quelli del Nas di Palermo e quelli del nucleo Ispettorato del lavoro di Agrigento hanno effettuato, nei giorni scorsi, un controllo all’interno di una casa di riposo di Licata. Subito è emersa, inevitabilmente, la mancanza degli estintori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pazienti non registrati e locali senza estintori": denunciato titolare casa di riposo
AgrigentoNotizie è in caricamento