rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Inchiesta / Licata

Ottantenne muore in ospedale dopo essere stata trovata ferita in casa, aperta un'inchiesta

La Procura ha già disposto che sulla salma dell'anziana venga effettuata l'autopsia. Gli agenti della Scientifica, a quanto pare, avrebbero refertato, nell'abitazione, macchie di sangue

E' morta in ospedale, al "San Giacomo d'Altopasso" di Licata, la pensionata ottantenne che era finita al pronto soccorso dopo essere stata trovata ferita all'interno della sua abitazione del quartiere Marina. 

Avuta notizia del decesso, nella residenza dell'anziana, ieri, si sono precipitati gli investigatori: i poliziotti del commissariato di Licata e quelli della Scientifica che, a quanto pare, avrebbero refertato delle macchie di sangue. 

Dopo il misterioso decesso della donna, la Procura di Agrigento - con a capo il procuratore Luigi Patronaggio - ha aperto un fascicolo d'inchiesta ed ha disposto l'autopsia. Un passaggio fondamentale per provare a fare chiarezza sulle cause della morte della pensionata. Gli investigatori, invece, a quanto pare, hanno già ascoltato, e continueranno a farlo, alcuni residenti nel quartiere, nonché familiari e conoscenti dell'anziana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottantenne muore in ospedale dopo essere stata trovata ferita in casa, aperta un'inchiesta

AgrigentoNotizie è in caricamento