Maltempo e allerta "arancione", Protezione civile avvia monitoraggio delle criticità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Una nuova allerta meteo arancione (la seconda in meno di sette giorni) è stata diramata dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile prevedendo un livello di “preallarme” per tutto il territorio regionale a partire dalla serata di oggi, 5 dicembre, e per le successive 24 ore. 

<< Invito i miei concittadini a prestare la massima attenzione  - afferma il Sindaco Giuseppe Galanti - evitando qualsiasi spostamento se non strettamente necessario. L’Amministrazione Comunale seguirà l’evoluzione dei fenomeni attesi fino al loro esaurimento. Si raccomanda di seguire con molta attenzione i successivi avvisi o le comunicazioni in merito emanate dalla Protezione Civile>>.
 
La  Protezione Civile comunale, guidata da Antonino De Marco, ha già attivato le procedure di monitoraggio delle criticità previste dal piano di prevenzione per il rischio meteo-idrogeologico e idraulico.
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento