rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

"Non hanno versato l'ecotassa all'ex Provincia", tre comuni citati in giudizio

Si tratta verosimilmente di importi abbastanza rilevanti, dato che gli anni di mancato versamento sono quelli che vanno dal 2013 fino al 2019

Non hanno pagato al Libero consorzio la percentuale dovuta come tributo ambientale, l'ex Provincia ricorre alle vie legali nei confronti dei comuni di Canicattì, Naro e Racalmuto.

I provvedimenti sono stati firmati nei giorni scorsi dall'ente dopo che, "a seguito di verifiche contabili è emerso che alcuni Comuni risuntano inadempienti relativamente al riversamento della quota". Si tratta, per la precisione, di soldi che i cittadini hanno già versato, essendo una quota già prevista in Tari (il 5% del costo) ma che gli enti non avrebbero trasferito all'ex Provincia "nonostante i reiterati atti di invito e diffida".

Per questo gli uffici hanno predisposto l'incarico nei confronti di un legale il quale dovrà proporre azione giudiziaria nei confronti dei Comuni "per mancato adempimento del versamento del tributo provinciale in favore dell'Ente, così come richiesto dal dirigente del settore Ragioneria generale ed economato". Si tratta verosimilmente di importi abbastanza rilevanti, dato che gli anni di mancato versamento sono quelli che vanno dal 2013 fino al 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non hanno versato l'ecotassa all'ex Provincia", tre comuni citati in giudizio

AgrigentoNotizie è in caricamento