Libero consorzio Agrigento, appaltati a tre ditte ragusane interventi per la viabilità

L’Ufficio Gare della Provincia regionale di Agrigento, oggi Libero consorzio comunale, ha aggiudicato in via provvisoria tre appalti per la manutenzione ordinaria e pronto intervento sulla viabilità provinciale per l’anno 2015 (zone centro-nord, ovest ed est)

L’Ufficio Gare della Provincia regionale di Agrigento, oggi Libero consorzio comunale, ha aggiudicato in via provvisoria tre appalti per la manutenzione ordinaria e pronto intervento sulla viabilità provinciale per l’anno 2015 (zone centro-nord, ovest ed est). La tornata di tre gare si riferisce al piano di interventi necessari a ripristinare i tratti di alcune strade delle zone centro-nord, est e ovest, danneggiate in seguito agli eventi atmosferici o altre cause. L'obiettivo è quello di migliorare la difficile situazione della viabilità interna, messa a dura prova dalle intense piogge dell’inverno appena trascorso.

La prima gara, dell’importo di 79.500 euro (interventi su strade in zona centro-nord), è stata aggiudicata all’impresa "Pro.A.Co. Srl" con sede a Comiso che ha offerto un ribasso del 37,1283per cento.

La seconda, dell’importo di 79.176,71 euro (interventi zona ovest), è stata aggiudicata all’impresa "Muneglia Salvatore" con sede a Vittoria che ha offerto un ribasso del 37,2189per cento.

La terza gara, dell’importo di 79.500 euro (interventi zona est), è stata aggiudicata all’impresa "Esseaerre Costruzioni si Spata Alessandro", con sede a Comiso che ha offerto un ribasso del 37,2175per cento.

Seconda in graduatoria in tutte e tre le gare è risultata invece l’impresa "Martina Costruzioni Srl" di Favara.

Dopo le necessarie verifiche tecniche il Libero Consorzio procederà all’aggiudicazione definitiva dei tre appalti, che consentiranno di intervenire sulle strade provinciali ed ex consortili per le quali i tecnici della Provincia hanno previsto interventi urgenti per il ripristino delle normali condizioni di percorrenza.

Prosegue, dunque, l’impegno del Libero Consorzio Comunale, nonostante le esigue risorse finanziarie a disposizione e i continui tagli ai trasferimenti di Stato e Regione,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento