Cronaca

"Lesioni personali", disoccupato arrestato per scontare due anni di carcere

Si tratta di Angelo Gammacurta, 30 anni, giudicato colpevole per fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009

Una pattuglia dei carabinieri

Un trentenne disoccupato di Campobello di Licata è stato arrestato dai carabinieri per espiazione della pena in carcere. Si tratta di Angelo Gammacurta, che - fanno sapere i carabinieri - "deve scontare la pena definitiva di 2 anni perché giudicato colpevole dei reati di lesioni personali aggravate, fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009". L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lesioni personali", disoccupato arrestato per scontare due anni di carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento