rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Palma di Montechiaro

Leonardo studiava Economia ed amava le motociclette, Castellino: "Stiamo valutando il lutto cittadino"

Il sindaco e l'Esecutivo stanno decidendo se proclamare o meno, per il giorno delle esequie del ventiseienne, il lutto di Palma di Montechiaro

"Apprendiamo un'atroce notizia. Un nostro giovanissimo concittadino, un ragazzo di 26 anni, ha perso la vita. Non esistono parole per questi eventi strazianti. Il sindaco e la Giunta si uniscono al dolore della famiglia per l'incolmabile perdita. Riposa in pace Leonardo". Lo ha scritto il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, che, in queste ore, assieme all'Esecutivo, sta valutando di proclamare il lutto cittadino per il giorno delle esequie del ventiseienne. 

LEGGI ANCHE: Incidente mortale lungo la statale 115, indagato un 24enne

La salma di Leonardo Salvatore D'Alessandro è, al momento, a disposizione dell'Autorità giudiziaria che, nelle prossime ore, deciderà per l'ispezione cadaverica. Il sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo di inchiesta, è Andrea Maggioni. 

LEGGI ANCHE: Motocicletta fuori strada, muore un ventiseienne

"Non conoscevo personalmente Leonardo - ha detto Castellino - ma, a Palma, tutti lo descrivono come un bravissimo ragazzo. Studiava Economia a Palermo, dopo che aveva superato ed ottenuto la laurea di primo livello a Milano. E' un dramma quello che è accaduto. Una vera tragedia".

VEDI ANCHE: Le immagini della tragedia 

Nuovamente sotto choc, dunque, la comunità di Palma di Montechiaro. Leonardo Salvatore D'Alessandro amava la sua motocicletta, ma amava anche la fotografia e la grafica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonardo studiava Economia ed amava le motociclette, Castellino: "Stiamo valutando il lutto cittadino"

AgrigentoNotizie è in caricamento