menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leandro Picarella

Leandro Picarella

Al Trieste film Festival trionfa un agrigentino: è Leandro Picarella

Il regista ha portato in concorso il film "Divinazioni", conquistando il premio Tenk Europe

Si chiama Leandro Picarella è agrigentino e di mestiere fa il regista. Leandro ha conquistato il premio Tenk Europe, trionfando alla 32esima edizione del Trieste film Festival, ovvero  il principale appuntamento italiano con il Cinema dell'Europa centro orientale. Il regista di Agrigento ha portato in concorso il film "Divinazioni". Picarella  si è diplomato presso il centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo. Ha poi proseguito la sua formazione tra Palermo e Firenze, specializzandosi in cinema e letteratura teatrale italiana. Tra il 2010 e il 2014 ha scritto e diretto i primi cortometraggi e alcuni brevi documentari. Nel 2015 ha realizzato Triokala, che ha ottenuto riconoscimenti in numerosi festival in Italia e all’estero.  Ora Divinazioni, il film con cui ha vinto il premio” Tenk Europe”. Racconta la storia misteriosa e nascosta che mette in parallelo Moka, un giovane artigiano di origini marocchine e Achille, un vecchio cartomante reso un tempo celebre dalle tv regionali. "Al giovane regista agrigentino - dice Miccichè - formulo i migliori auguri per la sua professione e gli auguro di continuare a portare avanti così il nome di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento