menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le piogge hanno creato solchi e smottamenti, il Parco corre ai ripari

Impegnati 132.800 euro per realizzare i nuovi itinerari di visita, eliminando ogni possibile rischio, ai templi di Giunone e della Concordia

Le piogge hanno reso i percorsi pedonali attorno ai templi di Giunone e della Concordia non agevolmente percorribili. Troppi solchi e smottamenti di terreno che potrebbero anche determinare incidenti. A prenderne consapevolezza, e a correre urgentemente ai ripari, è stato il Parco archeologico che ha già approvato - con firma del direttore Giuseppe Parello - il sistema di gara per dare il via ai lavori. La somma complessivamente impegnata è di 132.800 mila euro. 

"Bisogna procedere - scrivono dal Parco archeologico 'Valle dei Templi' - al ripristino dei luoghi con la realizzazione di nuovi percorsi di visita per i templi di Giunone e della Concordia". L'importo a base d'asta per i lavori sarà di poco più di 107 mila euro. 

Illuminazione dei vialetti 

Altro appalto e altro impegno di spesa - per 100 mila euro complessive - per illuminare i vialetti e i marciapiedi degli ingressi di Giunone e dell'ex scuola rurale. Anche in questo caso, lavori per migliorare l'accessibilità alla Valle dei Templi. L'importo a base d'asta, per questo genere di interventi, sarà di 80.580 euro. 

Manutenzione paesaggistico-ambientale

Per procedere alla manutenzione e restauro di natura paesaggistico-ambientale, per la formazione di viali parafuoco, nonché per la potatura, zappatura e recinzione delle aree demaniali del Parco, il direttore Giuseppe Parello ha approvato il sistema di gara e l'impegno di spesa di 150 mila euro per dare il via anche a questi lavori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento