rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Strade e scuole del Libero consorzio, in arrivo 47 milioni da parte della Regione

Ben 25 milioni serviranno per le sp, mentre 7 milioni per le ex consortili ed ex regionali

Strade disastrate e scuole che necessitano manutenzioni: la Regione approva il programma straordinario per il Libero consorzio di Agrigento, in arrivo 47 milioni di euro per i prossimi 5 anni.

Il decreto, firmato dall’assessore regionale delle Autonomie Locali da Marco Zambuto, utilizza fondi derivanti dall'accordo Stato - Regione. Tra gli interventi finanziati, quelli all’Istituto magistrale "Crispi" di Ribera e all’Istituto d'Arte "Bonachia" di Sciacca (5 milioni di euro) oltre 2 milioni all’Istituto Alberghiero di Sciacca. Sono invece previsti 4 milioni per il completamento dell’Itc di Campobello di Licata.

Per quanto riguarda la viabilità, sono stati stanziati per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali 25 milioni e 7 milioni per le strade ex consortili ed ex regionali. 

“Un segnale di concretezza politica e un nuovo impegno mantenuto nei confronti della provincia di Agrigento”, commenta Zambuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade e scuole del Libero consorzio, in arrivo 47 milioni da parte della Regione

AgrigentoNotizie è in caricamento