Libero consorzio: via alle offerte per i lavori sul comparto ovest

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Scadrà alle ore 12.00 del prossimo 19 settembre il termine per la presentazione delle offerte relative ai lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade del comparto ovest di competenza del Libero Consorzio Comunale di Agrigento. Si tratta di un importante appalto dell'importo complessivo di 1.627.017,28 euro, finanziati con fondi del Patto per lo Sviluppo della Sicilia (Patto per il Sud, decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Trasporti della Regione Siciliana n. 3987 del 24.12.2018) sul progetto elaborato dallo staff del Settore Infrastrutture Stradali.

La procedura di gara sarà integralmente gestita in modalità telematica, ed il bando di gara è consultabile sul sito istituzionale www.provincia.agrigento.it, (esatta dicitura: “Lavori di m.s. e miglioramento della rete viaria secondaria per una maggiore accessibilità alle aree interne e sua messa in sicurezza - dorsale: Menfi - Montevago - S. Margherita Belice - Sambuca di Sicilia – Sciacca – Caltabellotta”).

Si tratta di lavori programmati dai tecnici del Libero Consorzio per il rifacimento dei tracciati delle Strade Provinciali n. 79, n. 39, n. 43, n. 48 e della SPC n. 6, ove da tempo sono stati rilevati danni alle sedi stradali e varie situazioni di pericolo, oltre alla carenza di segnaletica orizzontale e verticale. 

Il miglioramento delle condizioni di transitabilità di queste strade consentirà un più efficace collegamento tra i comuni della zona con le principali strade del territorio. Infatti la SP79, sulla quale è concentrata la maggior parte degli interventi, è una valida alternativa per i veicoli che transitano sulla SS n.115. La SP n. 39 e la SPC n. 6 costituiscono per la loro posizione un utile accesso al mare soprattutto nel periodo estivo, mentre le SP n. 43 e 48, che attraversano l'area del Belice, consentono collegamenti diretti tra le SS 115 e 188 con i centri abitati di Montevago e Santa Margherita Belice.

Il termine per l’esecuzione dei lavori è di 455 giorni consecutivi e continui, a decorrere dal giorno del verbale di consegna dei lavori.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento