Lunedì, 22 Luglio 2024
Sicurezza / Centro città / Via Alessi

Rischio idrogeologico, via ai lavori di consolidamento del muro di via Alessi

Gli interventi avranno un costo di 600mila euro e verranno finanziati con fondi del Comune

Sono iniziati i lavori di consolidamento del muro di via Alessi, area adiacente alla via Papa Giovanni XXIII e nella zona sovrastante del viale della Vittoria.

L'importo delle opere è di circa 600mila euro e si tratta interventi che erano stati ordinati oltre 10 anni fa dal tribunale di Agrigento riscontrata la pericolosità delle pareti in calcarenite a strapiombo sulle case, le stessa tipologia di quelle franate proprio dietro alle palazzine crea.

I lavori, tutti finanziati con fondi comunali, prevedono il rafforzamento delle pareti rocciose tramite tiranti di ancoraggio in trefoli di acciaio speciale; il placcaggio del muro in pietrame in conglomerato cementizio con armatura zincata e tinteggiatura fotocatalitica per ragioni ambientali ed igieniche; la sarcitura delle lesioni con catenelle di mattoni con malta cementizia; delle iniezioni di miscela cementizia; un trattamento protettivo del banco calcarenitico con ciclo consolidante a base di polimeri; degli interventi di rimodellamento del versante prossimo con la realizzazione di un fosso di guardia, un pozzetto di decantazione, la posa gabbioni e geotessile a tergo (interventi di ingegneria naturalistica) ed infine trattamenti antierosivi con rinaturalizzazione attraverso spargimento di miscela di sementi erbacee perenni a radicazione profonda.v

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio idrogeologico, via ai lavori di consolidamento del muro di via Alessi
AgrigentoNotizie è in caricamento