Lavori sulla Porta Saccajoli, vietato posteggiare in via Empedocle

A firmare l’ordinanza è stato, nelle ultime ore, il dirigente di palazzo dei Giganti Francesco Vitellaro

Porta Saccajoli

Porta dei Saccajoli torna ad essere area di cantiere. E su richiesta dell’assessorato Beni culturali e Identità siciliana e della Soprintendenza Beni culturali e ambientali di Agrigento, una porzione della via Empedocle viene interdetta al parcheggio. A firmare l’ordinanza è stato, nelle ultime ore, il dirigente di palazzo dei Giganti Francesco Vitellaro. Una decisione doverosa che non dovrebbe comunque creare grossi problemi di parcheggio, anche perché nelle immediate vicinanze c’è il posteggio pluripiano.

I lavori – è stato precisato nell’ordinanza del dirigente comunale – occuperanno parte   della carreggiata dove attualmente è consentita la sosta ai veicoli. Si deve però provvedere alla salvaguardia della pubblica incolumità ed ecco dunque che è stata disposta l’interdizione parziale del parcheggio confinante con l’area di cantiere, della Soprintendenza Beni Culturali di Agrigento, per i lavori in corso alla Porta dei Saccajoli della stessa via Empedocle. Quanti non rispetteranno il divieto vedranno portarsi via – rimozione forzata – il mezzo lasciato. A controllare anche quell’area saranno gli agenti della polizia municipale. Non dovrebbero esserci, essendo presente appunto nella stessa area il parcheggio pluripiano, grossi problemi per posteggiare le auto. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento