rotate-mobile
Viabilità / Lucca Sicula

Manutenzione stradale, completati i lavori su 3 arterie provinciali: spesi oltre un milione e mezzo di euro

Il Genio Civile ha ultimato gli interventi nella zona dei Monti Sicani migliorando decisamente la qualità dei percorsi interessati

Il Genio civile di Agrigento ha completato i lavori di manutenzione delle strade provinciali 35A Portella di Sciacca-Lucca Sicula, 35B Lucca Sicula-Bivio SS380 e 88 di collegamento tra la SP36 e la SP47. Sono stati spesi oltre un milione e mezzo di euro.

Si tratta di interventi che migliorano notevolmente la viabilità interna in territorio provinciale grazie all’assessorato regionale delle Infrastrutture e della mobilità guidato da Alessandro Aricò con un accordo istituzionale con il Libero consorzio comunale di Agrigento. 

Superate una serie di criticità che riguardavano la deformazione della sede viaria in diversi punti, causata da movimenti franosi, il deterioramento del conglomerato bituminoso in alcuni tratti, l’assenza di segnaletica orizzontale, la carenza e l’obsolescenza della segnaletica verticale e l’inadeguatezza delle opere di canalizzazione delle acque, che spesso determinavano condizioni favorevoli per l’innesco di frane del corpo stradale verso valle. In particolare, con gli interventi appena conclusi, sono state eliminate le frane, è stato regolarizzato il deflusso delle acque ed è stata ripavimentata la sede stradale, su cui adesso è ben evidente la nuova segnaletica orizzontale. 

“Siamo lieti di continuare ad offrire il nostro contributo - ha detto il capo del Genio civile Rino La Mendola - per  ridurre quel gap infrastrutturale che, negli ultimi lustri, ha progressivamente isolato la provincia di Agrigento tarpando le ali al suo sviluppo socio-economico. Nel corso degli ultimi 15 mesi, seguendo le direttive del nostro assessorato regionale e del dipartimento tecnico diretto dall’architetto Salvatore Lizzio, abbiamo eseguito lavori di manutenzione in ben undici strade ricadenti sul territorio provinciale. Presto, aggiunge La Mendola, il programma dei lavori sarà incrementato con una serie di nuovi interventi, da finanziare con le risorse che saranno stanziate dal Governo Schifani su proposta dell’assessore Aricò”.

Lo staff del Genio Civile, impegnato nell’esecuzione dei lavori, è costituito dal responsabile unico del procedimento Carmelo Marrix, dal direttore dei lavori Roberto Mistretta, dai direttori operativi Salvatore Alessi, Salvatore Failla e Gianfranco Vullo e dagli ispettori di cantiere Pietro Bosco, Pietro Fiaccabrino e Carmelo Florio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione stradale, completati i lavori su 3 arterie provinciali: spesi oltre un milione e mezzo di euro

AgrigentoNotizie è in caricamento