rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Ribera

Lavoratori Asu ormai ad una svolta, da questo mese faranno 36 ore settimanali: stabilizzazione più vicina

Al Comune di Ribera ce ne sono 40. L’integrazione oraria è stata approvata a seguito dell’emendamento presentato da Carmelo Pace

Sempre più vicina la stabilizzazione per 40 lavoratori Asu in forza al Comune di Ribera. “Con delibera di giunta – ha detto il sindaco Matteo Ruvolo – abbiamo dato seguito alla nota dell’Assessorato regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro concludendo l’iter che permette agli Asu del Comune di Ribera, già a partire dal mese di aprile, di ottenere l’integrazione oraria passando da 20 a 36 ore settimanali.

E’ il primo passo verso la completa stabilizzazione del personale, senza il quale molti uffici potrebbero anche chiudere i battenti”. L’integrazione oraria degli Asu è stata approvata in seguito all’emendamento presentato da Carmelo Pace.

“Siamo molto felici – ha aggiunto l’assessore alle risorse umane Giuseppe Maria Sgrò – del fatto che questi lavoratori, che si impegnano a garantire quotidianamente servizi importanti per il nostro Ente, finalmente avranno uno stipendio dignitoso. E siamo molto soddisfatti perché al tempo stesso riusciremo a garantire maggiori servizi ai nostri cittadini”.

“Siamo grati – hanno concluso Ruvolo – e ringraziamo l’onorevole Pace per avere posto l’attenzione su una questione così importante e per la quale da anni si cercava una soluzione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori Asu ormai ad una svolta, da questo mese faranno 36 ore settimanali: stabilizzazione più vicina

AgrigentoNotizie è in caricamento