Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Lascia il cellulare sotto carica e va al panificio: furto in sala da barba

Il barbiere si è allontanato per pochi minuti, lasciando la porta socchiusa. In quell'esatto momento, qualcuno è entrato ed ha arraffato l'Iphone 5

Lascia il telefono cellulare, un Iphone 5, a caricare all’interno della sala da barba, socchiude la porta di ingresso e va al panificio ad acquistare il pane. Sarà mancato una manciata di minuti – erano le 10,10 circa – quando facendo rientro nel suo esercizio commerciale, che aveva lasciato con la porta socchiusa per andare al panificio, non ha più ritrovato il telefonino. Un comportamento forse abituale, quello del cinquantottenne. Un comportamento atteso quel giorno da un delinquente che, nell’esatto momento in cui si è intrufolato il barbiere, s’è intrufolato.

Chissà cosa cercava, chissà cosa sperava di trovare, forse soldi. Ha trovato però un Iphone 5 messo sotto carica e di quello s’è, in fretta e in furia, impossessato, lasciando il caricabatteria attaccato alla presa elettrica. A fare la scoperta del furto – che è stato denunciato ai poliziotti del commissariato di Canicattì - è stato proprio il barbiere che ha aggiunto di “non avere la più pallida idea su chi possa essere stato” e che a presidio della sua attività commerciale, né all’interno, né all’esterno, non c’è alcun impianto di videosorveglianza. I poliziotti del commissariato di Canicattì hanno raccolto la denuncia, a carico di ignoti, e hanno avviato le indagini per cercare di dare un nome e cognome all’autore del furto del telefono cellulare – comprensivo, naturalmente, di scheda Sim – lasciato sotto carica.

Non ci sono certezze, naturalmente, ma non è escluso che un malvivente avesse studiato le quotidiane mosse del barbiere cinquantottenne, decidendo di intrufolarsi nella sala da barba di Canicattì alla prima occasione utile. E’ certo però che, nelle ultime settimane, sempre in città, si sono registrati altri due furti di cellulari: uno in danno di una donna che era al mercatino settimanale e lo teneva all’interno della borsetta e l’altro di una donna che invece era andata al supermercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia il cellulare sotto carica e va al panificio: furto in sala da barba

AgrigentoNotizie è in caricamento