Cronaca

Nuova caserma dei pompieri, Uilpa: "Terreno non disponibile, intervenga il prefetto"

Di Malta: "L'Enac, con convenzione, ha affidato in concessione ventennale la gestione totale dell’aeroporto di Lampedusa all’Ast aeroservizi spa. Si è concretizzato quello che temevamo e sapevamo e cioè che era tutta una perdita di tempo"

Una veduta dell'aeroporto

Invocano l'intervento del prefetto "per mettere fine" a quella che definiscono "sceneggiata" e per arrivare all'individuazione di un terreno da destinare ai vigili del fuoco, "garantendo al massimo l’efficienza del soccorso per i cittadini di Lampedusa". Ad insorgere è la sigla sindacale Uilpa. La questione è la creazione di una nuova caserma, per il distaccamento terrestre, per i pompieri.

"Tutto ha inizio nel gennaio 2019, quando il dipartimento dei vigili del duoco ha dato la disponibilità economica per la realizzazione di una caserma ed ha chiesto al primo cittadino dell’isola la concessione di un terreno comunale per realizzare una struttura per il distaccamento terrestre. A seguito del sollecito della Uilpa provinciale e della segreteria provinciale della sigla sindacale - viene ricostruito - il prefetto ha convocato il sindaco dell’isola, il comandante provinciale dei vigili del fuoco, l’ufficio Demanio di Agrigento e le rappresentanze sindacali dei pompieri. Durante il dibattito, il sindaco Martello aveva proposto un'area all’interno del sedime aeroportuale dell’isola".

"Oggi si è arrivati all’epilogo - ha dichiarato Antonello Di Malta, segretario provinciale della Uilpa dei vigili del fuoco - poiché dietro specifica richiesta del comandante provinciale Giuseppe Merendino, l’agenzia del Demanio-direzione regionale Sicilia di Palermo ha risposto che, verificata la banca dati catastale, è stato accertato che le are indicate ricadono nel perimetro dell’aeroporto e tale inclusione riconduce la titolarietà al Demanio pubblico dello Stato in gestione all’Ente nazionale aviazione civile (Enac). E' stato reso noto, inoltre, che l'Enac, con convenzione, ha affidato in concessione ventennale la gestione totale dell’aeroporto di Lampedusa all’Ast aeroservizi spa. Si è concretizzato quello che temevamo e sapevamo e cioè che era tutta una perdita di tempo - ha concluso Di Malta - . Ora auspichiamo l’intervento del prefetto per mettere fine a questa sceneggiata e individuare un terreno per i vigili del fuoco".

antonio_dimalta_foto_x_stampa-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova caserma dei pompieri, Uilpa: "Terreno non disponibile, intervenga il prefetto"

AgrigentoNotizie è in caricamento