menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Musumeci: "Da venerdì vaccinazioni over 18 sulle Pelagie"

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha annunciato una campagna di massa per tutti i maggiorenni di Lampedusa e Linosa

"Abbiamo concordato con il direttore generale Mario La Rocca e i commissari per l'emergenza di sottoporre a vaccino tutti i cittadini di Lampedusa e Linosa dai 18 anni in su da venerdì. Da lunedì partiremo nelle altre isole minori". Lo ha annunciato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. 

Dalle ore 20 di giovedì sarà quindi possibile, per tutti i soggetti compresi nella fascia d’età tra i 50 e i 59 anni, effettuare la prenotazione per la vaccinazione sulla piattaforma nazionale. Le somministrazioni, effettuate con il siero di AstraZeneca, cominceranno da giovedì 13 maggio e seguiranno l’ordine di prenotazione.

Per quanto riguarda, invece, i soggetti con patologie pregresse nella fascia di età compresa tra i 50 e 59 anni – secondo quanto previsto dalle raccomandazioni del Piano nazionale – le vaccinazioni saranno effettuate, a partire dal 7 maggio, durante gli open day organizzati negli Hub e nei Punti vaccinali dell’Isola, con il siero di Pfizer-Biontech. Per tale categoria di soggetti non sarà necessaria la prenotazione.

"La campagna vaccinale di massa nelle isole minori può certamente dare una speranza a tante imprese   del settore turistico messe in ginocchio dalla crisi ma   per salvare la stagione turistica il presidente Musumeci avrebbe dovuto ascoltare il grido di aiuto degli imprenditori che avevo rilanciato lo scorso febbraio”. Questo il commento di Michele Catanzaro parlamentare regionale Pd.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento