menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga fuori stagione? Nella top ten delle mete privilegiate c'è Lampedusa

Sebbene non ci siano lunghi ponti in vista, l'isola continua ad essere scelta per trasferte rigeneranti anche nei mesi autunnali

Sono soltanto due le mete siciliane privilegiate per una fuga fuori stagione. Una è San Vito Lo Capo (che è all'ottava posizione), l'altra - che chiude la top ten - è Lampedusa. 

L'estate è finita, ma i viaggiatori dello Stivale continuano a pianificare - sebbene non ci siano lunghi ponti in vista - piccole trasferte rigeneranti per i mesi autunnali. Momondo.it, la piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel, ha stilato la classifica delle 15 destinazioni italiane più amate dai connazionali. Sul podio delle destinazioni ci sono: Milano, Roma e Ischia dove il prezzo medio per una notte in hotel a 3 e 4 stelle è di 120 euro, a  dimostrazione del fatto che i viaggiatori del Bel Paese adorano il mare anche in autunno. Seguono Firenze, Napoli, Venezia e Jesolo. San Vito Lo Capo è all'ottava posizione e alla decima, appunto, Lampedusa. 

  

Il mare siciliano e la laguna veneta sono - secondo quanto riportato dall'Adnkronos - tra le destinazioni meno economiche per l'autunno, nonostante un calo dei prezzi medi a notte rispetto allo scorso anno: 130 euro per Lampedusa, 94 euro per Jesolo e 85 euro per San Vito Lo Capo.

Fanalino di coda la Puglia, che chiude la classifica con Vieste al 15esimo posto. Per un soggiorno in hotel a 3 e 4 stelle nella stazione balneare del Parco nazionale del Gargano, si registra una spesa media per notte inferiore ai 70 euro, con prezzi stabili rispetto al 2018 (67 euro contro 65).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento