Sabato, 13 Luglio 2024
Uilpa / Lampedusa e Linosa

Tumori e malattie cardiache, i vigili del fuoco chiedono le dimissioni dell'assessore comunale

Il segretario provinciale Antonello Di Malta: "Per il pregiudizio mostrato e le offese manifestate ai lampedusani, questo amministratore è incompatibile alle esigenze della popolazione"

La Uilpa vigili del fuoco ha chiesto, a causa del suo "ostruzionismo", al sindaco di Lampedusa e Linosa, Filippo Mannino, le dimissioni dell'assessore alla Sanità, Aldo Di Piazza. "E' palese l'atteggiamento pregiudizievole dell'assessore comunale che tende ad offuscare il merito della battaglia che, legittimamente e statuariamente, il sindacato porta avanti per capire perché 7 pompieri sono morti di tumore e 9 lottano contro il male, ma anche perché 12 hanno riscontrato patologie cardiache - ha scritto il segretario provinciale Antonello Di Malta - . Qualsiasi rappresentante politico, anziché creare barriere screditando l'operato di chi ha sete di verità, avrebbe dovuto ascoltare le famiglie degli sfortunati a priori, dando loro la massima solidarietà e aiuto nella ricerca della verità di cui c'è necessità. Ci chiediamo se questo assessore abbia compreso il ruolo sociale che riveste, le responsabilità, gli obblighi e soprattutto il comportamento che dovrebbe assumere verso i cittadini".

La Uilpa vigili del fuoco, da un anno, chiede chiarezza sulle malattie tumorali e cardiache dei pompieri in servizio al distaccamento di Lampedusa dove, dal 1986 al 1998, a circa 400 metri dall'attuale sede di servizio aeroportuale vigili del fuoco di Lampedusa, era attivo un radar installato dopo l'attacco missilistico libico del 1986.  "Per il pregiudizio mostrato e le offese manifestate ai lampedusani, questo assessore, a nostro giudizio, è incompatibile alle esigenze dei lampedusani e per questi motivi chiediamo al sindaco Mannino - ha concluso Di Malta - se non sarebbe opportuno revocare il suo mandato di assessore". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori e malattie cardiache, i vigili del fuoco chiedono le dimissioni dell'assessore comunale
AgrigentoNotizie è in caricamento