Cronaca Porto Empedocle

Tunisini lasciano Lampedusa: verranno imbarcati sulla "Moby Zazà"

La decisione che segna una nuova inversione di marcia è stata presa dal ministero dell'Interno

Sono stati imbarcati sul traghetto di linea, che giungerà in serata a Porto Empedocle, i 49 tunisini soccorsi ieri, da Guardia costiera e Guardia di finanza, davanti Lampedusa.

Sbarchi a Lampedusa, approdano 49 tunisini: scortati fino al molo

I migranti, per decisione del ministero dell'Interno, subito dopo lo sbarco dal traghetto "Sansovino" verranno imbarcati sulla nave-quarantena "Moby Zazà". La decisione segna una inversione di marcia da parte del Viminale. Dopo il suicidio di un tunisino e le proteste di connazionali, sbarcati dalla Moby Zazà per garantire l'ordine pubblico, non erano stati più imbarcati tunisini sulla nave-quarantena che si trova in rada a Porto Empedocle.

L'imbarcazione, come già avviene in maniera sistematica, continuerà ad essere monitorata dalle motovedette della Capitaneria di porto.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tunisini lasciano Lampedusa: verranno imbarcati sulla "Moby Zazà"

AgrigentoNotizie è in caricamento