Trasferite le ultime 9 salme: riconoscimenti solo con le foto

Gli inquirenti non hanno ritenuto di far effettuare ai sopravvissuti le identificazioni direttamente sui cadaveri, viste le condizioni in cui sono stati ripescati i corpi

Nove salme, le ultime recuperate nei giorni scorsi dopo il naufragio verificatosi nella notte fra domenica 6 e lunedì 7, sono state trasferite con il traghetto di linea che giungerà a Porto Empedocle in serata. Mancano all'appello, sulla base dei 12 cadaveri avvistati dal Rov della Guardia costiera, ancora tre corpi. 

Sono in corso i riconoscimenti da parte dei sopravvissuti. Riconoscimenti fatti utilizzando le foto dei particolari dei cadaveri ripescati in mare, abiti soprattutto. Gli inquirenti non hanno ritenuto di far effettuare ai sopravvissuti i riconoscimenti direttamente sui cadaveri, viste le condizioni in cui sono stati ripescati i corpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche proseguono ad opera del nucleo sommozzatori della Guardia costiera, anche se le speranze di riuscire a dare una sepoltura dignitosa a altri corpi diminuiscono. Il maltempo continua e il trascorrere dei giorni potrebbe far distaccare dal fondo le salme portandole verso la superficie e, in questo caso, le forti correnti potrebbero disperderli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento