rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Immigrazione / Lampedusa e Linosa

I tre bimbi morti durante le traversate, Schifani telefona al sindaco di Lampedusa

Il presidente della Regione chiama Filippo Mannino per esprimergli solidarietà dopo la doppia tragedia: "Si è messo a disposizione e ha assicurato che contatterà il Viminale"

Il presidente della Regione, Renato Schifani, ha chiamato il sindaco di Lampedusa e Linosa, Filippo Mannino, ed ha espresso solidarietà per le tragedie di questi ultimi giorni. Dopo i due bambini - di 10 mesi e un anno, una femminuccia e un maschietto - morti ustionati venerdì scorso a seguito dell'incendio sviluppatosi sul barchino sul quale viaggiavano, ieri è annegata anche una neonata di 2 settimane, che risulta ufficialmente dispersa  in seguito al capovolgimento del barchino sul quale viaggiava con i genitori

"Il presidente Schifani, anche lui molto provato per le notizie sui bimbi morti, si è messo a disposizione per qualsiasi cosa serva ai migranti e a Lampedusa ed interesserà il ministero dell'Interno - ha spiegato il sindaco Filippo Mannino, dopo aver chiuso la telefonata con il governatore della Sicilia, - per velocizzare i trasferimenti dei migranti sulla terraferma".

All'hotspot di Lampedusa, dopo il trasferimento di stamani di 110 ospiti, sono rimasti, al momento, 979 migranti a fronte di 350 posti disponibili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I tre bimbi morti durante le traversate, Schifani telefona al sindaco di Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento